Salvador Aulestia – Giuseppe Verdi

Dalla passione per la musica e per la lirica nasce l’idea di realizzare un ciclo di lavori dedicati a Giuseppe Verdi.

Salvador Aulestia non si limita a ritrarre, ma studia e analizza Verdi sotto molteplici aspetti. Dalla vita alla psicologia e dalla fisiognomica alle composizioni musicali. Egli riesce così ad entrare appieno nel personaggio.

Realizza le opere dedicate a Verdi interpretandolo secondo la propria espressione e attraverso tutti gli ismi della pittura e del disegno.

Dal realismo oggettivo all’astrazione, dal cubismo al dadaismo, post-impressionismo, metafisica e moltissimi altri. Conclude con l’apotismo del quale Salvador Aulestia fu fondatore con il manifesto del 1963.

Attraverso un percorso ricco di immagini suggestive e riflessioni lo spettatore viene portato a meglio comprendere le personalità di Giuseppe Verdi musicista e di Salvador Aulestia artista.

Si potranno inoltre scorrere i diversi ismi della storia dell’arte moderna, che rendono questa mostra interessante sia per l’appassionato che per gli studenti delle scuole.

Salvador Aulestia - Giuseppe Verdi futurista
Salvador Aulestia - Giuseppe Verdi apotista

Documento informativo della mostra

it_IT