Fulvio Roiter – Amazzonia

Sono passati più di sessant’anni dal 1957, ma le 46 fotografie esposte, 23 a colori e 23 in bianco e nero, catturano l’emozione di quei luoghi incantati: l’Altra Amazzonia, che forse non potremo rivedere presto.

Il coinvolgimento di chi sta dietro l’obiettivo è palpabile in questi scatti.  Volti di indigeni ritratti nel loro ambiente naturale. Foglie molto grandi bagnate dalla pioggia tropicale. Fiumi immensi che tagliano un verde intenso. Semplici barche da pesca e macchie di vegetazione multicolore. Insiema diventano dialoghi dell’anima che emozionano e ispirano.

Documento informativo della mostra

it_IT