GIORGIO TEMOLO

Premio di Poesia

2021

Il “Concorso di poesia Giorgio Temoloè un progetto non a scopo di lucro, realizzato seguendo la volontà di dare spazio alla poesia all’interno della scena artistica nazionale.

Almach Art ha da sempre supportato l’espressione creativa come risorsa e mezzo di arricchimento, facendo della qualità artistica il suo principio distintivo.

Il supporto di arte e creatività è uno dei motori principali dello sviluppo umano, economico e sociale. Questo concorso vuole essere uno stimolo per accrescere la dimensione artistica della poesia in tutte le sue forme.

Oggi, a 40 anni dalla sua scomparsa come persona, vogliamo celebrare la sopravvivenza del poeta, con il “Premio di poesia Giorgio Temolo”, rivolto a quegli autori che sentono di dover comunicare, con la bellezza del verso poetico, il proprio sentire.

Un premio puro come il suo ispiratore. Le poesie degli autori selezionati saranno pubblicate in un volume a stampa edito da Almach Art Editore, senza alcun costo, palese o nascosto, presente o futuro.

I componimenti, in base al regolamento che potete scaricare qui sotto, dovranno pervenire entro e non oltre il prossimo 16 maggio 2021 (Prorogato).

GIORGIO TEMOLO

Giorgio Temolo è stato un poeta puro nel senso letterario del termine.
In lui, profondo conoscitore di letteratura e filosofo intenso, non vi è nulla di artefatto.

La sua vita, le sue idee, le sue azioni, sono lo specchio di una coscienza inquieta e tormentata come succede a coloro che

sentono l’inadeguatezza del mondo che li circonda rispetto al proprio anelito spirituale.
La volontà di espressione di un pensiero, sì personale, ma che come tutta la vera poesia ha uno scopo di accrescimento collettivo, si è spesso confrontata con la staticità di un mondo sociale che riconosce come valori la
materialità e l’affermazione dell’ego fine a se stesso.
Giorgio Temolo ha condotto la sua lotta per tutta la vita,
negando ogni compromesso e scrivendo le proprie poesie senza sprechi, meditando e pesando ogni pensiero, per poi lasciar correre le parole in un fluire ipnotico e irresistibile.

  • La partecipazione al concorso è gratuita e sono ammessi autori di qualsiasi provenienza, maggiorenni e che presentino un elaborato in lingua italiana.

  • Ad ogni partecipante è consentito di presentare un elaborato che dovrà essere inviato all’indirizzo e-mail editore@almach.com entro il 16 maggio 2021, corredato di:

modulo di iscrizione correttamente compilato in ogni sua parte

– copia del documento di identità in corso di validità.

– N.B. L’incompletezza della documentazione determinerà l’esclusione dal concorso.

  • Ai partecipanti perverrà una e-mail di conferma se tutte le informazioni e la documentazione richiesta verranno fornite correttamente.

  • Gli elaborati dovranno rispettare le seguenti caratteristiche: massimo 30 versi e 30 battute cadauno e dovranno essere inviati in formato Word o PDF.

  • Al termine della selezione, che avverrà a giudizio insindacabile di una giuria, composta da membri di acclarata competenza – i cui nominativi verranno resi noti il giorno della premiazione – saranno individuati i 20 finalisti ritenuti più meritevoli e tra essi un primo classificato assoluto.

  • Tutte le opere selezionate per la fase finale saranno pubblicate in un volume a stampa che verrà realizzato esclusivamente per questo evento. Agli autori verrà conferito un attestato di partecipazione. Al primo classificato assoluto, verrà offerta da Almach Art Gallery un’opera d’arte.

  • L’evento di premiazione si terrà nella sede di “Almach Art Gallery” in Via Gaudenzio Ferrari 3, 20123 Milano, Italia o altra sede che verrà comunicata.

  • La partecipazione al Premio implica la piena ed incondizionata accettazione di questo regolamento.

  • Il partecipante al concorso dovrà dichiarare la sua titolarità esclusiva dell’opera inviata, con riguardo al diritto d’autore ed esonera conseguentemente l’Ente Promotore del premio da qualsiasi responsabilità per eventuali contestazioni di terzi circa l’originalità, la paternità in tutto e/o in parte del testo poetico e da eventuali imitazioni o copie da parte di terzi del componimento stesso.

  • Il partecipante autore è tenuto a dichiarare, inoltre, di concedere, a titolo completamente gratuito, il diritto di riproduzione dell’opera, che servisse anche per la promozione del concorso per le prossime edizioni, su canali web e social, con materiali cartacei e digitali, nonché ad autorizzare la divulgazione del proprio nome, cognome e premio vinto su qualsiasi pubblicazione.

  • Per l’iscrizione al concorso non si accettano pseudonimi, nomi di fantasia o diversi dalla reale identità dell’autore, pena l’invalidazione dell’iscrizione .

  • La proprietà intellettuale delle opere resta inalienabile, ma l’Ente Promotore, per effetto dell’espressa autorizzazione dell’autore, acquisisce il diritto di pubblicare liberamente tutti i componimenti pervenuti, a proprie spese, ma senza alcun obbligo di compenso, a qualsiasi titolo, in favore dell’autore dell’opera in concorso.

  • L’Ente Promotore del concorso declina ogni responsabilità per eventuali ritardi, smarrimenti, mancata regolare consegna della documentazione imputabile al mittente.

  • L’Ente Promotore assicura che i dati personali dei Partecipanti verranno trattati tenendo conto del D. lgs 196/2003 ( codice privacy ) e regolamento UE n. 2016/679 anche ai fini dell’inserimento in banche dati da esso Ente gestiti .

it_ITIT